#Software Rule
Naruto
L'autore
La storia
Naruto Gallery
La canzone italiana
Video Clip Naruto
Abilità innate
Le armi
Il chakra
I demoni
Gli episodi
L'esame chunin
Evocazioni
Kage
Il loto
Missioni
Pillole akimichi
Il rasengan di Naruto
Segno maledetto di Sasuke
I villaggi

Il loto


Prima di parlare di questa particolarissima tecnica, bisogna approfondire un'altro argomento: Il Sistema Circolatorio del Chakra.


Il sistema circolatorio del Chakra, responsabile della distribuzione del Chakra in tutto il corpo, è costituito da milioni di tubicini che, come nel sistema cardiocircolatorio, si snodano per tutto il corpo. Su tali tubicini vi sono 361 fori piccoli come la punta di un ago, chiamati Punti di Fuga del Chakra; Agendo su questi punti di fuga è possibile controllare l'afflusso di Chakra nel sistema circolatorio, aumentandolo o diminuendolo.

Esistono poi nel corpo 8 zone, chiamate "Porte", in cui i Punti di Fuga sono particolarmente concentrati; Ognuna di queste porte ha un nome diverso: Apertura, Riposo, Vita, Ferita, Limite, Visione, Stupore e Morte. Queste porte controllano in maniera particolarmente importante il flusso di Chakra nel corpo e, annullando i naturali limiti da esse imposti, è possibile sprigionare una forza innaturale: In questo consiste, appunto, La Tecnica del Loto.


Tale tecnica è divisa in due parti: Loto Frontale e Loto Posteriore

Il Loto Frontale, la più basilare delle due, consiste nell'apertura della prima Porta, chiamata appunto "Apertura", grazie alla quale si eliminano i limiti posti ai muscoli dal cervello e si ottengono forza e velocità straordinarie. L'apertura della seconda Porta, la Porta del "Riposo", comporta un recupero eccezionale delle forze. Dalla terza Porta in poi, si entra nella zona del Loto Posteriore: Ad ogni Porta aperta corrisponde un nuovo aumento di forza e velocità. Infine, con l'apertura dell'ultima Porta, la porta della "Morte", si ottiene una forza superiore a quella di una Kage.

Ma, come è già stato detto precedentemente, il Loto è un'arma a doppio taglio: Se, da una parte, dona forza e velocità innaturali, dall'altro danneggia gravemente i muscoli e il Sistema Circolatorio del Chakra dell'utilizzatore. Più Porte vengono aperte, più i danni sono gravi: L'apertura dell'ultima Porta equivale alla morte, senza possibilità di scampo, dell'utilizzatore.


Disclaimer: I diritti sulle immagini e multimedia presenti su questo sito appartengono ai rispettivi autori e ai proprietari dei diritti di copyright. La pubblicazione su questo sito è a solo scopo informativo. Se noti la presenza di materiale protetto su questo sito, scrivi a Webmaster allegando relativa documentazione e il materiale incriminato verrà rimosso immediatamente.